BREVETTO INTERNAZIONALE PER INNOVA, LEADER NEI VELIVOLI NON CONVENZIONALI

presentazione-Innova-6Tra gli espositori del Ferrara Drone Show, anche la start-up ferrarese Innova, che progetta e realizza droni professionali in fibra di carbonio, per applicazioni civili e militari, innovazioni aeronautiche, velivoli non convenzionali e tute alari.
Gli ingegneri di Innova eseguono disegni e progettazione CAD 3D per la realizzazione di modelli, stampi e oggetti finiti, mediante l’uso di software professionali. Ogni progetto viene discusso, condiviso ed eseguito in base alle specifiche tecniche, per soddisfare le aspettative del cliente.
L’impianto di produzione di Innova si compone di una fresatrice a controllo numerico a 5 assi, una clean room di 100 metri quadrati, dotata di celle freezer per la perfetta conservazione dei tessuti preimpregnati, un ambiente climatizzato, per garantire il rispetto delle temperature di laminazione, un’autoclave per la cura dei compositi.
Innova realizza modelli e stampi per droni multirotore. “Black Diamond”, ad esempio, è un ottocottero professionale a elevata aerodinamicità, pensato per essere utilizzato in ogni condizione atmosferica e progettato secondo tecniche costruttive aeronautiche. Gli 8 braccetti che sostengono i motori hanno la forma di un’ala, quindi il flusso d’aria prodotto dalle eliche ne lambisce il bordo d’attacco, generando ridottissime turbolenze in uscita. Questo riduce sensibilmente la resistenza rispetto a droni costruiti con semplici tubi. Il risultato che ne deriva è un mezzo più efficiente, più stabile e dalla maggiore autonomia.
Nel caso del mezzo “Ognitempo”, l’intera struttura è stata realizzata in fibra di carbonio, per conferire al mezzo elevata resistenza e leggerezza. L’elettronica viene collocata all’interno della calotta centrale in modo da essere protetta dalle intemperie.
“Myra” è un velivolo non convenzionale caratterizzato da una configurazione alare nota come “boxwing”. La particolare struttura dell’ala conferisce al Myra caratteristiche uniche in termini di portanza, capacità di carico e stabilità di volo. Nella versione di Myra a decollo verticale Innova ha ottenuto il riconoscimento di un brevetto internazionale, per le capacità di combinare il volo orizzontale con quello verticale in modo innovativo.
“Vulandra” è una tuta alare brevettata in grado di rivoluzionare la planata, grazie all’applicazione del concetto di profilo alare.